• Ultimi arrivi

  • Prossimi eventi

    Nessun evento in arrivo

  • Archivi

  • marzo: 2014
    L M M G V S D
    « Feb   Apr »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
  • Categorie

  • Da leggere in Rete!

  • Commenti recenti

    Una sitografia per i… su La Shoah raccontata ai (e dai)…
    dariotommaseo su I PAESI SI RACCONTANO, L…
    Accademia europea di… su MANGA OPEN DAY
    fb hacker online su Cuba, que linda es Cuba, mostr…
    a main hobbies su CITTADINI O SUDDITI? RIFLESSIO…
  • RSS Ultime recensioni

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
  • Amaci!

    Add to Technorati Favorites

    Culture Blogs - Blog Catalog Blog Directory

GIOVANI PROMESSE MUSICALI IN CONCERTO AL QUADRATO, la Biblioteca di Baranzate: Il quintetto di fiati

Il Quadrato si apre ai giovani musicisti diplomati, talentuosi e intraprendenti, con una prima rassegna di 4 concerti , da febbraio a maggio.

Sabato 5 aprile, presso la sala espositiva di Via Sauro, angolo via Conciliazione, alle ore 17, avremo un quintetto di fiati

ecco il programma

Farkas: “antiche danze ungheresi”

 

– Faurè “Pavane”

 

– Agay: “5 facili danze”

 

– Bizet: “Aragonaise from Carmen”

 

– Ibert: “tre piccoli pezzi”

 

strumentisti del conservatorio G Verdi di Milano

Carlotta Petri: flauto

Stefano Rossi-oboe

Gaia Castiglioni: clarinetto

Luca Barchi: fagotto

Andrea Brunati  corno

ingresso libero, fino ad esaurimento posti

 

Luca Barchi si è avvicinato alla musica all’età di 11 anni iniziando a studiare saxofono con il M° Gabriele Oglina e poi con il M° Giuseppe Canone. Ha continuato e concluso gli studi presso il conservatorio “G. Verdi” di Como ottenendo il diploma con il massimo dei voti sotto la guida del M° Franco Brizzi.
Ha frequentato il biennio specialistico di secondo livello per la formazione dei docenti di strumento musicale presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como.
All’attività concertista affianca quella didattica insegnando saxofono presso il liceo musicale “P. Gobetti” di Omegna.
Nel 2008 inizia a studiare fagotto con il M° Leonardo Dosso, sotto la guida del quale attualmente frequenta il biennio specialistico presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano, e dal 2012 fagotto barocco con il M° Alberto Grazzi sempre nel medesimo istituto.
Nel 2012 e 2013 ha rappresentato il Conservatorio “G. Verdi” di Milano a “Réncontres musicales de Méditerranée”, organizzati dalla “Jeunesse musicale de Méditerranée”, in Corsica.
In veste di fagottista ha collaborato con diverse orchestre tra cui: Orchestra “Camerata Ducale” di Vercelli, Orchestra “Carlo Coccia” di Novara, Orchestra “Sinfolario”, Orchestra “1813” di Como, “Brixia Symphony Orchestra” e “Orchestra dell’Associazione Mozart Italia di Milano”.
Ha collaborato con il pianista Pietro De Maria e con il Trio Modigliani.
Ha suonato le musiche di scena durante lo spettacolo “Candido” dell’attore Leonardo Manera, registrato e trasmesso da RAI 5, ed ha eseguito “Pierino e il lupo” di S. Prokofiev con la recitazione dell’attore Sergio Bustric.

Stefano Rossi, ha intrapreso gli studi musicali del pianoforte all’età di otto anni. Dal 2007
ha frequentato oboe al Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del maestro Dini Ciacci e attualmente iscritto al primo biennio. Ha inoltre guidato il progetto di orchestra giovanile al liceo musicale del Conservatorio G. Verdi di Milano in qualità di direttore d’orchestra. Dal 2011 iscritto anche alla classe di composizione sotto la guida del maestro Danieli.

Carlotta Petri è nata il 15/08/1993 a Milano.
Intraprende gli studi musicali presso la Scuola Civica di Trezzano Sul Naviglio, seguita da professori quali Massimo Maltese e Rita D’Arcangelo.
All’età di 15 anni viene ammessa al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Esercita lo studio del flauto traverso sotto la guida del Maestro Diego Collino.
Attualmente è collocata al settimo anno del vecchio ordinamento.

Durante il suo percorso di studi in Conservatorio, intraprende la carriera concertistica presso rinomate sedi (“Future Orchestra” e “Piccoli Pomeriggi Musicali” presso il teatro DalVerme, “Accademia dell’Annunciata” di Abbiategrasso con la quale ha potuto sperimentare un vasto repertorio barocco e si è esibita in veste da solista. Entra a far parte dell’ “Orchestra di Produzione” e “Orchestra di Flauti” del Conservatorio.)
Ha accompagnato al flauto, in occasione di prestigiosi concerti o registrazioni, cori come “Coro Gabriel Faurè” presso la Sala Verdi del Conservatorio, coro “Cantate Domino” di Abbiategrasso.
Grazie alla collaborazione con “Future Orchestra”, ha la possibilità di esibirsi presso il Teatro degli Arcimboldi sotto la direzione dell’illustre Maestro Ennio Morricone.

Dal 2009 ha partecipato a Masterclasses e suonato davanti a illustri flautisti (Janos Balìnt, Giampaolo Pretto, Marlaena Kessick, Mario Ancillotti….).
Collabora con il Laboratorio “Comunicare in musica” nella realizzazione dello spettacolo de “Il Carnevale degli animali”, “Pierino e il lupo” e “Lo Schiaccianoci”.
Partecipa ad audizioni e concorsi sia interni che esterni al Conservatorio, spesso collocandosi nelle prime posizioni.
Il 31/10/13 si esibisce nella Sala Puccini del Conservatorio per un Laboratorio di musica contemporanea in collaborazione con Milano Musica. Il concerto è stato trasmesso su Radio3.

Gaia Castiglioni studia presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano nella classe del M° Sergio Delmastro.
Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento con il M° Fabrizio Meloni, con il M° Luigi Picatto e il M° Riccardo Crocilla,.
Suona e collabora anche con diverse formazioni: Insubria Wind Orchestra, Accademia dell’annunciata di Abbiategrasso, Accademia di Pordenone, Trio di clarinetti “Bouffil”.
Attualmente è insegnante di clarinetto presso tre scuole di musica e ha al suo attivo una ventina di allievi.

Andrea Brunati – Corno
Nasce nel 1992, e all’età di 8 anni inizia le lezioni di musica presso la D.A.C. Giussano musica, dopo le scuole medie inizia gli studi presso il Conservatorio G.Verdi di Milano frequentando contemporaneamente il Liceo musicale presso il conservatorio stesso. Nel giugno 2012 ha conseguito il diploma di corno sotto la guida del M° Angelo Borroni. Attualmente sta frequentando l’Italian Brass Academy, perfezionandosi con il M° Luca Benucci.
Ha seguito diversi corsi estivi e masterclasses con Maestri di rilievo come Dale Clevenger, Will Sanders, Sarah Willis, Herman Baumann, Stefan de Leval Jezierski, Giovanni Hoffer, Loris Antiga, Jonathan Lipton ecc
È stato selezionato per partecipare all’ attività dell’ Orchestre des Jeunes de la Mèditerranèe, in Francia, con la quale ha suonato negli ultimi due anni al festival di Aix en Provence, ed al Charlie Jazz festival lo scorso luglio.
Ha partecipato inoltre alla Tourneè dell’Italian Philharmonic Orchestra in Cina, con 20 concerti in diverse località del Paese.
Recentemente ha superato le audizioni presso la Guildhall School of Music in Londra e per l’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole.
Fa parte dell’organico di:
Orchestra Filarmonica della Franciacorta, Milano Metropolitan Orchestra , Orchestra sinfonica del Lario, Orchestra Giovanile A. Vivaldi, Orchestra di Fiati della Brianza ecc.

 

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: