• Ultimi arrivi

  • Prossimi eventi

    Nessun evento in arrivo

  • Archivi

  • giugno: 2009
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  
  • Categorie

  • Da leggere in Rete!

  • Commenti recenti

    Una sitografia per i… su La Shoah raccontata ai (e dai)…
    dariotommaseo su I PAESI SI RACCONTANO, L…
    Accademia europea di… su MANGA OPEN DAY
    fb hacker online su Cuba, que linda es Cuba, mostr…
    a main hobbies su CITTADINI O SUDDITI? RIFLESSIO…
  • RSS Ultime recensioni

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
  • Amaci!

    Add to Technorati Favorites

    Culture Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Ricordando Anna

È un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché esse sembrano assurde e inattuabili. Le conservo ancora, nonostante tutto, perché continuo a credere nell’intima bontà dell’uomo.

Il 12 giugno 1942, giorno del suo tredicesimo compleanno, Anna Frank ricevette in regalo un diario: su di esso raccontò la sua vita, prima libera e poi costretta in una soffitta di Amsterdam insieme a parenti e amici perseguitati, fino all’arresto da parte della Gestapo. Se non fosse morta il 31 marzo 1945 nel campo di concentramento di Bergen-Belsen, oggi Anna compirebbe ottant’anni. Per ricordarla, La Casa di Anne Frank, che gestisce un Museo nella casa dove si nascose Anna, organizza tante iniziative in Olanda e nel mondo; l’evento più importante è il ritorno alla Casa di tutti i diari originali di Anna, che saranno esposti in permanenza a partire da novembre.

La Biblioteca di Baranzate possiede diversi libri su Anna Frank: oltre a varie copie del famoso Diario, ci sono anche testimonianze e studi come Mi ricordo Anna Frank di Alison Leslie Gold, o Anna Frank: album di famiglia di Ruud van der Rol. Questi, e molti altri titoli delle biblioteche del Csbno si possono prenotare online dal nostro catalogo.

Fra le tante risorse in rete su Anna Frank, segnialiamo l’intervista a Ugo Volli “Il miracolo di Anna Frank” e soprattutto il già citato sito AnneFrank.org, anche in italiano.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: