• Ultimi arrivi

  • Prossimi eventi

    Nessun evento in arrivo

  • Archivi

  • maggio: 2009
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
  • Categorie

  • Da leggere in Rete!

  • Commenti recenti

    Una sitografia per i… su La Shoah raccontata ai (e dai)…
    dariotommaseo su I PAESI SI RACCONTANO, L…
    Accademia europea di… su MANGA OPEN DAY
    fb hacker online su Cuba, que linda es Cuba, mostr…
    a main hobbies su CITTADINI O SUDDITI? RIFLESSIO…
  • RSS Ultime recensioni

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
  • Amaci!

    Add to Technorati Favorites

    Culture Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Libri per l’Abruzzo

Un terremoto ti porta via tutto: gli affetti, la casa, persino i paesaggi a te familiari. Dopo tante settimane passate a mettere insieme almeno un tetto e generi di prima necessità, ti accorgi che se n’è andato un altro pezzo della tua vita: quello legato al tuo patrimonio culturale. Di cui fanno parte i libri. Quelli delle case private, delle biblioteche, delle scuole e delle università, che sono andati perduti sotto le macerie.

In Abruzzo, per ricostruire, c’è bisogno anche della cultura: per questo segnaliamo due belle iniziative per chi vuole aiutare gli Abruzzesi di ogni età  a trovare sollievo, a divertirsi, a ricominciare a studiare e ad informarsi. A tornare ad avere una vita normale.

Libri per l’Abruzzo è un’iniziativa lanciata da Fahrenheit – Radio3, che fin dai primi giorni dopo il terremoto ha cominciato a raccogliere libri che sono andati a riempire un bibliobus che gira nei territori colpiti. La raccolta è ancora aperta, e si può contribuire mandando un libro al Circolo Arci, Fermo deposito, Centi Colella SDA, 67100 – L’Aquila.

Sempre Fahrenheit segnala la possibilità di aiutare gli studenti Aquilani a sostenere gli esami universitari: con UniLiber il Consiglio Studentesco dell’Università e la Protezione Civile chiedono a tutti di consultare la lista – sempre aggiornata – dei testi compresi nei programmi d’esame dell’Università dell’Aquila. Chi possiede questi libri e vuole donarli agli studenti che ne hanno veramente bisogno, può mandarli a Uniliber, via Saragat 7, presso il CPO (centro postale operativo), 67100 – L’Aquila.

C’è anche un’iniziativa dedicata ai bambini: Pagine in gioco, che parte dal già esistente progetto Le Biblioteche di Antonio della Cooperativa Sinnos.

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: